Jezera

Il paese situato nel lato sud-est dell’isola di Murter si trova in una baia a forma di ferro di cavallo circondata dalle colline docili. 


A causa della sua posizione naturale il paese non è esposto ai colpi dei venti più forti ciò rende la baia ideale per l’approdo e il deposito delle barche.

I primi dati scritti su Jezera risalgono al 1298, ma il paese è molto più antico perché nella sua prossimità, nella baia di Podjasenovac nel 1938 sono stati trovati due sepolchri della tribù illirica dei Liburni.

Il nome Jezera deriva dal fatto che l’acqua piovana si ferma sulla parte impermeabile del terreno e crea grandi pozzanghere. Blato (Fango) o Jezero (Lago) che nell’età antica era il terreno paludoso a sud-ovest dalla località, è stato asciugato nel periodo della malaria all’inizio del Novecento, mentre la seconda formazione chiamata Lokva (Pozzanghera) è piena di acqua dai primi fino agli ultimi periodi di pioggia.

 


 

 SEARCH ACCOMODATION